CoronaVirus

Porto, nominata la nuova direzione dei lavori.

Nuova composizione dell’ufficio di direzione dei lavori per il completamento del Porto dopo le dimissioni del precedente direttore dei lavori, ing. Salvatore D’Urso (leggi qui).

Il Rup Basilio Ridolfo ha ratificato la nomina del nuovo direttore dei lavori, ingegnere Giuseppe Ferraloro, originario di San Fratello, attuale dirigente della settima unità operativa, settore edilizia pubblica, del Genio Civile di Messina. Il passaggio formale da parte del Rup, dopo la designazione del nuovo direttore dei lavori ad opera del dipartimento regionale tecnico. Via libera dunque alla ripresa dei lavori, sospesi lo scorso 11 agosto dopo la notifica delle dimissioni del precedente direttore. Dell’ufficio di direzione dei lavori fanno parte nove figure professionali, in forza dell’apposita convenzione già esistente dal 2016 con il dipartimento tecnico. Oltre al direttore, Giuseppe Ferraloro, ci sono altri otto geometri, funzionari dell’amministrazione regionale, nello specifico Luigi Cimino, coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione, Giuseppe Imburgia e Salvatore Chiommino, rispettivamente direttore operativo delle opere a mare ed a terra, Antonino Chiofalo e Giuseppe Armata, ispettori tecnici per le opere a terra, Antonino Miccichè e Santo Bottone, ispettori tecnici per le opere a mare ed il collaboratore amministrativo Girolamo Valenti.

Alla luce della sospensione forzata dei lavori, infine, la commissione di collaudo in corso d’opera, presieduta dall’ingegnere Massimo Geraci, ha disposto il differimento della tredicesima visita di collaudo in cantiere al prossimo 20 ottobre.

error: Questo contenuto è protetto !!