CoronaVirus

Attività diportistiche e balneari, elevate multe per 4 mila euro.

Prosegue l’Operazione Mare Sicuro su tutto il territorio di giurisdizione dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello, compreso tra Tusa e Brolo, in previsione dell’intensificarsi dei traffici in mare in occasione del Ferragosto quando verrà massimizzata la presenza a terra ed in mare dei militari della Guardia Costiera per la tutela e la salvaguardia delle attività balneari.

Nei giorni scorsi, personale militare dipendente ha elevato tre sanzioni, per un ammontare complessivo di oltre 4.000 euro, per violazioni connesse ad attività di “noleggio abusivo” con imbarcazione da diporto, mancato rispetto dell’Ordinanza di sicurezza balneare e violazione dell’Ordinanza che disciplina i lavori di completamento del porto di Sant’Agata Militello.

La Guardia Costiera comunica infine che è disponibile on line per tutti i cittadini, tramite il link http://www.guardiacostiera.gov.it/servizi-al-cittadino/Pages/costumer-satisfaction.aspx, il nuovo questionario di gradimento per i servizi erogati sul territorio dalla Guardia Costiera.

error: Questo contenuto è protetto !!