Banner concorso

Bomba d’acqua ed allagamenti. Smottamento su via Ragusa. (Foto e intervista)

E’ durata circa un’ora la bomba d’acqua che si è rovesciata nel primo pomeriggio di oggi su Sant’Agata Militello. La fortissima precipitazione ha causato diversi allagamenti, soprattutto nella zona del lungomare, nelle residenze ed esercizi commerciali al di sotto del limite stradale, e su via Ragusa, tutti scenari storicamente interessati da criticità in caso di maltempo.
Nel sottopasso ferroviario di via Ragusa un’autovettura condotta da un uomo del posto è rimasta in panne, bloccata dall’acqua, mentre nei pressi dello spartitraffico di fronte all’asilo comunale Cannamelata le tubazioni non hanno retto provocando uno smottamento sull’asfalto. Anche in zona Telegrafo si sono registrati disagi ed allagamenti. Su gran parte del territorio comunale appena poche settimane addietro erano stati effettuati gli interventi di pulizia dei tombini e delle caditoie che, seppur non impedendo gli allagamento, vista l’eccezionalità delle precipitazioni, quantomeno hanno contribuito a limitare i danni. Nel giro di circa un’ora, grazia anche al lavoro di numerosi cittadini che si sono prodigati con mezzi proprio per liberare i tombini, le strade sono rientrate sotto controllo e del tutto transitabili. In azione la Polizia Municipale, le squadre dell’ufficio manutenzioni del comune, i Vigili del Fuoco del locale distaccamento ed i Carabinieri. Sul posto anche il vice sindaco Calogero Pedalà, che abbiamo intervistato.

Allagamenti e smottamenti a Sant’Agata, la situazione

Pubblicato da Sant'Agata Informa su Mercoledì 30 ottobre 2019

Share