Banner concorso

Città S.Agata, successo in goleada. 6 a 0 allo Scordia.

Vittoria in goleada contro lo Scordia / Gela FC per il Città di S.Agata, voglioso di mettersi alle spalle la delusione Coppa contro il Giarre. Prestazione di qualità per la squadra di Pasquale Ferrara che potrebbe sbloccare il risultato già in apertura del match con alcune occasioni concluse di poco fuori poi al 25’, quando il gol lo aveva realizzato Cicirello in tuffo di testa su bolide di Calafiore ribattuto della traversa, ci ha pensato l’assistente dell’arbitro ad annullare per un dubbio fuorigioco. Prima del vantaggio bianco azzurro, ospiti pericolosi, quasi a a sorpresa, con Scerra, da posizione ravvicinata, quindi ci pensa Paolo Genovese, autore di un’altra tripletta, a sbloccare il match raccogliendo al secondo palo un perfetto invito di Iraci. Prima dell’intervallo nasce ancora dal piede di Benny Iraci il gol del raddoppio, con il tiro respinto dal palo e raccolto da Genovese per il tap-in vincente.

In apertura di ripresa il Città di Scordia è vivace e si presenta due volte davanti a Ruggiero, bravo sulla punizione di Spina e graziato poi dal colpo di testa ravvicinato di Messina. Il resto del secondo tempo è solo Città di S.Agata con le reti al 56’ del capitano Giorgio Cicirello, che trasforma con sicurezza un penalty assegnato per atterramento di Iraci. Al 69’ gran tiro di Mario Cambria da fuori area per la rete del 4-0 quindi al 81’ lo stesso Cambria serve una palla d’oro a Genovese per la sua tripletta personale. Prima del triplice fischio anche Luca Zangara trova la zampata vincente su assist ancora di Iraci.

Questo il tabellino:

CITTA’ DI S.AGATA 6 CITTA’ DI SCORDIA 0

MARCATORI: 36’, 45’+2’ e 81’ Genovese, 56’ Cicirello (rig), 69’ Cambria, 91’ Zangara

CITTA’ DI S.AGATA: Ruggiero, Adamo (57’ Costa), Franchina (66’ Conti), Crifò (62’ Occhiuto), Giardina, Yoboua, Iraci, Calafiore, Cicirello (70’ Zangara), Concialdi (64’ Cambria), Genovese. All: Ferrara

CITTA’ DI SCORDIA: Di Martino, Grasso (46’ Infurna), Dadone, Spina, Parisi, Messina, Mazzola, Fava (46’ Incardona), Vizzini (53’ Valenza), Scerra (84’ Turno), Romano (57’ Quintiliano). All: Catania

ARBITRO: Comito di Messina (Reitano e Triolo di Acireale)

6^ giornata
Mascalucia San Pio X-Palazzolo 1-1       
Città di S.Agata-Città di Scordia 6-0      
Città di Rosolini-Real Siracusa Belvedere 2-0   
Carlentini-Giarre 1-1
Paternò-Atletico Catania 3-0
Ragusa-Acicatena 2-0
Santa Croce-Sporting Pedara 5-0         
Ssd Milazzo-Enna 1-0

CLASSIFICA: Ragusa 18; Paternò, Città di Rosolini 16; Città di S.Agata 15; Giarre 14; Santa Croce 13; Real Siracusa 10; Carlentini, Ssd Milazzo 8; Mascalucia San Pio X, Palazzolo 5; Acicatena 4; Sporting Pedara 3; Atletico Catania, Enna, Città di Scordia 0