“Primavera teatrale sanatagatese”, su il sipario giovedì 28 con “U malapuliusu”.

Sarà la commedia “U malapuliusu”, portata in scena dal Circolo Anspi San Biagio di Militello Rosmarino, ad aprire giovedì 28 marzo alle 21.30 il cartellone della rassegna “Primavera teatrale santagatese”.
Protagonista della commedia un imbroglione che, in un momento di crisi economica e in preda alla disperazione, decide, servendosi della collaborazione di un avvocato di dubbia professionalità, di mettere in atto un piano ingegnoso per trovare una soluzione al suo problema. Imbroglio dopo imbroglio, u malapuliusu si troverà in tali pasticci da non poter quasi venirne fuori.
La divertente opera aprirà come detto il cartellone della mini rassegna realizzata dalla Pro Loco di Sant’Agata Militello, con il patrocinio del comune, creata grazie all’iniziativa dei consiglieri comunali Rosa Maria Franchina, Valeria Fazio, Salvatore Sanna e Domenico Barbuzza.
Un’iniziativa praticamente a costo zero, grazie alla fattiva collaborazione delle compagnie che vi reciteranno, che ha la duplice finalità di dare uno spazio importante alla creatività di numerosi artisti amatoriali del comprensorio, che recitano per passione ma con estrema bravura e coinvolgimento, e nello stesso tempo raccogliere i fondi per iniziative di beneficenza e pubblica utilità. Il secondo appuntamento del cartellone è in programma il 4 aprile con la commedia “A pinsioni di me soggira”, a cura della “Compagnia del sorriso”.