Lungomare, venerdì la riapertura. Un’altra preziosa tessera per Sant’Agata che torna a posto

Un’altra preziosa tessera che torna al sul posto per la città di Sant’Agata Militello. Il lungomare riapre dopo oltre quattro anni dal primo crollo ed una serie infinita di disastri causati dalle mareggiate e dal forte fenomeno erosivo. (LA STORIA).

Venerdì 29 marzo, a partire dalle ore 9.30, presso zona Asteria, la cerimonia di inaugurazione del nuovo tratto riqualificato, alla presenza delle autorità. I lavori di riqualificazione del tratto di lungomare compreso tra il Museo dei Nebrodi e Villa Bianco ultimati nelle scorse settimane, furono aggiudicati nell’agosto 2017 ed eseguiti dall’impresa Ricciardello Costruzioni di Brolo per un importo di 1.604.000,00 euro a base d’asta, su un totale di 2.200.000 euro di risorse nell’ambito del Patto per il Sud.