Banner Naima Griffe

Il Città di S.Agata si congeda dal “Fresina” con una vittoria dal sapore di playoff

Una vittoria che ha il sapore di playoff per il Città di S.Agata che saluta il pubblico del “Fresina” per l’ultimo match casalingo della stagione battendo per 2 a 1 il Real Agro Aversa.

Confronto spigoloso e partita vera per 95′ minuti con gli ospiti che non tirano mai indietro la gamba e rendono dura la vita ai biancazzurri che sbloccano il match al 16′ col blitz di Vittorio Favo, appostato al secondo palo su punizione di Catalano da fuori area. Nella ripresa il raddoppio santagatese porta la firma di Alagna, su perfetto corner ancora di Catalano, poi quando la gara sembrava chiusa a riaprirla il gol di La Monica, abile a sfruttare una disattenzione dei padroni di casa e trafiggere Bethers.

Nei minuti finali grande tensione agonistica ma nessun pericolo per i santagatesi che escono tra gli applausi dei propri tifosi proiettandosi verso le ultime due gare che restano da giocare per coronare un’annata straordinaria, comunque vada.

Il Città di S.Agata in classifica sale a quota 58 punti, addirittura a -4 dal quarto posto del Lamezia sconfitta ad Acireale, e mantenendo i 6 punti di vantaggio dal Cittanova (che giocherà una gara in più dei biancazzurri). Domenica trasferta sul campo della vice capolista Cavese che si è portata a -2 dalla Gelbison (fermata sul 1 a 1 dal Trapani).

Classifica: Gelbsion 72, Cavese 70, Acireale 68, Lamezia 62, Città di S.Agata 58, Cittanova 52, Licata 47, Paternò 45, Santa Maria Cilento 44, Real Aversa 43, Portici 41, Sancataldese 40, Trapani 40, San Luca 40, Castrovillari 32, Rende 30, Giarre 30, Troina 25 (-6), Biancavilla 14.

error: Questo contenuto è protetto !!