Banner Indicazioni Corona Virus

Nuove iscrizioni alle superiori, le scuole santagatesi crescono ancora.

La città di Sant’Agata Militello si conferma polo scolastico di riferimento sui Nerodi per la popolazione studentesca anche dopo la chiusura della finestra per le iscrizioni online alle scuole superiori per l’anno scolastico 2021-2022 con 500 nuovi iscritti (come riporta stamani la Gazzetta del Sud).

Al liceo “Sciascia-Fermi”, diretto da Larissa Bollaci, con gli indirizzi classico, linguistico, scientifico, scienze umane e scienze applicate,  si sonmo registrate 240 nuove iscrizioni, confermandosi l’istituto scelto maggiormente.

L’Itis “Torricelli”, diretto da Fabio Guarna, (docente referente all’attività di orientamento Giovanni Cappello), ha avuto una notevole impennata per le iscrizioni al primo anno, ben  190, spalmati negli vari indirizzi: 98 Informatica, 31 Meccanica, 24 Elettronica, 19 Chimica, 16 Trasporti. L’Itis di Sant’Agata Militello, unico fra Palermo e Milazzo ha visto iscrizioni anche da alunni provenienti dai comuni del palermitano Finale e Cefalù.

All’Itet “Tomasi di Lampedusa”, guidato da Antonietta Emanuele, (docente referente all’orientamento Rosanna Saladino), le new entry saranno 63, il 18% in più rispetto allo scorso anno scolastico. Sono 34 gli iscritti all’indirizzo Afm-Amministrazione, finanza e marketing, 16 al Sistema moda ,8 Turismo, 5 Costruzioni, ambiente e territorio.

(In copertina: foto generica di repertorio)

error: Questo contenuto è protetto !!