Banner Indicazioni Corona Virus

Capizzi, altro decesso in casa di riposo. Appello del sindaco: “Subito rimedi o sarà una lenta strage”.

Si registra purtroppo un nuovo decesso a Capizzi, all’interno della casa di riposo, il 7° dal mese di ottobre ed il 4° nel mese di gennaio. Si tratta di un 86 enne. La notizia è stata resa nota ieri a tarda sera dal sindaco Giuseppe Principato Trosso, che ha lanciato ancora un appello alle istituzioni a porre rimedio alla drammatica situazione, denunciando l’isolamento subito dalla comunità locale.

“Ancora una volta paghiamo il prezzo dell’isolamento più volte segnalato a gran voce. – scrive il sindaco di Capizzi – . In certe situazioni non si può aspettare più di un’ora affinché arrivi l’ambulanza medicalizzata, il tutto sotto gli occhi inermi degli operatori della postazione 118 di Capizzi, intervenuti immediatamente sul posto ma che nulla hanno potuto fare perché privi di medico, il resto è storia ed i risultati sotto gli occhi di tutti. Se non si pone rimedio in maniera energica all’interno della casa di riposo continueremo ad assistere a questa lenta strage annunciata”.

A Capizzi complessivamente i positivi accertati sono 43 di cui 32 proprio legati al focolaio scoppiato alla casa di riposo. Gli ospedalizzati sono 3.

error: Questo contenuto è protetto !!