CoronaVirus

Ato1, slitta l’approvazione dei bilanci. Scurria: “Verifiche su crediti e debiti”.

Assemblea carica di tensioni quella di ieri a Sant’Agata Militello che avrebbe dovuto approvare, in seconda convocazione dopo l’adunanza deserta dello scorso 30 giugno, i bilanci relativi agli esercizi finanziari 2017, 2018 e 2019 dell’Ato Messina 1 rifiuti in liquidazione. Deciso all’unanimità il rinvio al prossimo 30 settembre dopo un confronto serrato ed acceso che ha visto una spaccatura tra alcuni amministratori dei comuni soci, in particolare quelli destinatari dei decreti ingiuntivi da parte della stessa Ato, ed il collegio dei liquidatori. Particolarmente pesante l’affondo dell’assessore al bilancio del comune di Sant’Agata Militello Antonio Scurria nei confronti del collegio dei liquidatori. Scurria ha poi lanciato la proposta di rinvo della trattazione dei bilanci sostenendo la necessità di procedere, prima dell’eventuale approvazione dei bilanci, con una verifica della situazione contabile, in particolare sulle partite aperte di debiti e crediti tra Ato e Comune. Per tale analisi l’ente santagatese è quindi otientata ad affidare l’incarico a professionisti esterni.

error: Questo contenuto è protetto !!