CoronaVirus

Città S.Agata, nuovi ingressi in società. Ma è addio a Iraci e Calafiore.

Sono giunti tramite i profili social personali gli addii di due dei migliori giocatori della passata stagione del Citta di S.Agata calcio, l’attaccante Benny Iraci ed il centrocampista Claudio Calafiore, entrambi con destinazione Mazara.

“ È stato un anno sofferto e travagliato – ha scritto Iraci – ma abbiamo raggiunto quello che ci eravamo prefissati. È stato un piacere condividere queste gioie con i compagni, i dirigenti, l’allenatore e la gente di Sant’Agata ma per me adesso comincia una nuova sfida con obiettivi altrettanto importanti”.

“Lascio questa che ritengo casa mia consapevole di aver dato tutto – scrive invece Claudio Calafiore . Ho sputato sangue e sudore per questa maglia, ho finito tutte le mie partite stremato e con le lacrime agli occhi quando vedevo sugli spalti del Fresina tutti voi che con amore e passione ci incitavate. Non ho litigato con nessuno – precisa Calafiore – e non è una questione economica ma semplicemente motivi personali”.

Sul fronte societario, invece, si registra l’allargamento del gruppo dirigenziale. Antonio Ortoleva sarà ancora presidente, affiancato dai vice presidenti Vincenzo Fazio e dalla new entry Giuseppe Rizzo. Conferma scontata per il direttore sportivo Ettore Meli, altro ingresso di spessore nel direttivo, come direttore generale, è quello di Angelo Repoli. Anche i ruoli di segretario e tesoriere del sodalizio restano invariati con Enzo Sidoti e Bernardo Paratore, con Gabriele Gumina consigliere, mentre il medico sociale sarà lo specialista ortopedico Andrea Prantera.

error: Questo contenuto è protetto !!