CoronaVirus

Porto, il cantiere pronto a ripartire dopo l’emergenza. Lavori al via lunedì prossimo.

Il cantiere per il completamento del Porto dei Nebrodi di Sant’Agata Militello è pronto a ripartire. Secondo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta del Sud, la ripresa dei lavori dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria, è previsto per lunedì 11 maggio. La riattivazione del cantiere a seguito di un sopralluogo svoltosi la sorsa settimana alla presenza del Rup, ingegnere Basilio Ridolfo, il collaboratore del Rup geom. Claudio Frusteri Chiacchiera, il coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione geom. Luigi Cimino, i responsabili tecnci della sicuressa delle imprese impegnate, “AMEC SRL” e “Consorzio Infra.Tech scarl” e della vigilanza al cantiere.

Nelle scorse settimana, lo ricordiamo, il governo regionale con l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone aveva annunciato la ripresa dei lavori èpubblici più importanti in Sicilia. I tecnici dele imprese hanno quindi lavorato in questi giorni per rimettere in sesto i mezzi d’opera rimasti fermi da circa due mesi, eseguendo i necessari interventi di messa a punto e manutenzione. La ripresa delle attività di cantiere per l’11 maggio è stata quindi preventivata tenendo conto della necessità per le ditte di reperire i dispositivi di protezione individuali indispensabili per la sicurezza sanitaria di tutti gli operatori e la loro relativa formazione.

 

error: Questo contenuto è protetto !!