Banner concorso

Città S.Agata, s’interrompe a Paternò la striscia positiva. Vincono gli etnei per 2 a 0.

Nel miglior momento della sua stagione, dopo le due splendide prestazioni contro Ragusa e Rosolini, il Città di S.Agata interrompe il suo filotto di successi che durava da quattro gare perdendo sul campo della capolista Paternò. Una gara avara di emozioni quella in terra etnea, di fronte ad un’ottima cornice di pubblico e con i tifosi santagatesi giunti a sostenere la squadra. A decidere un match bloccato la doppietta di uno dei tanti ex in campo, Davide Carioto, che al 63′ e al 69′ fa saltare il banco e regala ai suoi, ancora imbattuti in campionato, i tre punti che consentono loro si allungare in vetta alla classifica, seppur con una gara in più disputata. Alla squadra di Pasquale Ferrara, che presentava in panchina il neo acquisto Presti e che in settimana annuncerà i due colpi da novanta tanto attesi, Tiscione e D’Angelo, non resta che rimboccarsi le maniche e tornare a lavorare in vista del prossimo appuntamento al “Fresina”, domenica 8 dicembre, contro il Mascalucia San Pio X.

Risultati 12^ giornata
Mascalucia San Pio X-Carlentini 5-0   
Città di Rosolini-Ragusa 1-0
Enna-Città di Scordia 2-2 
Paternò-Città di S.Agata 2-0
Santa Croce-Giarre 3-2
Palazzolo-Real Siracusa Belvedere 2-0
Sporting Pedara-Acicatena 0-4
Riposa: Atletico Catania

CLASSIFICA: Paternò 30; Città di Rosolini 28; Ragusa* 25; Città di S.Agata* 24; Santa Croce* 23; Giarre* 21; Palazzolo* 20; Mascalucia San Pio X* 17; Real Siracusa° 14; Enna* 9; Carlentini* 8; Sporting Pedara*, Acicatena* 7; Città di Scordia*° 2; Atletico Catania* 1

°un punto di penalizzazione
* ha osservato un turno di riposo