Mostra del pittore santagatese Calogero Reitano

E’ stata inaugurata alla Casa delle Culture la mostra del pittore santagatese, Calogero Reitano. Un’esposizione antologica di opere recenti e di altre all’origine della sua attività pittorica. La mostra ha la sua valenza particolare per l’occasione di festeggiare gli ottant’anni del pittore.
23 opere, alcune delle quali sono stati reperiti da collezioni private, sono esposte nelle due sale della Casa delle Culture, aggiungendo bellezza alla rinnovata struttura culturale dell’ACM, con il suo arco arabo-normanno.
Paesaggi, natura morta e ritratti rappresentano i temi prediletti del pittore, che dimostrano appieno la sua lunga esperienza di autodidatta e che lasciano trasparire tracce di una personale interpretazione del mondo. 
All’inaugurazione hanno partecipato molti artisti del territorio con l’eccezionale presenza del maestro Silvio Benedetto, che aveva concluso la sua mostra alla fine dello scorso mese di Marzo e, quindi, ha svolto il ruolo di consegna dello scettro dell’arte. Sono intervenuti gli artisti John Picking, Alessandro Maio, Calogero Corrao, Salvatore Morello, Nanni Zangla, Melina Tricoli e Pippo Coci.
Il pittore Calogero Reitano ha ringraziato l’ACM per averlo onorato di questa opportunità per i suoi Ottant’anni già compiuti da qualche anno e ha espresso la sua gratitudine agli artisti ed al pubblico presente. “Per me dipingere è una passione, che ho coltivato in età avanzata e senza studi accademici. Passione e dedizione mi hanno aiutato ad affinare una tecnica, che senza il contributo di altri colleghi non avrei mai raggiunto. Amo la natura, la osservo e la riporto sulla tela. Un’attività che mi dà momenti di gioia impagabili”.  
La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 30 Aprile, dalle 16:00 alle 20:00, tutti i giorni.