L’ortopedico santagatese Sarino Ricciardello riferimento per atleti anche di altissimo livello

Ancora un brillante intervento chirurgico da parte dell’ortopedico santagatese Sarino Ricciardello, specialista di riferimento per numerosi atleti anche di altissimo livello e non solo. A Bologna ha operato al tendine il giavellottista Antonio Fent. L’operazione è durata 40 minuti. Sotto il polpaccio, adesso, l’atleta, ha una cicatrice di venti centimetri. Il medico santagatese ha rassicurato Fent sul recupero della piena funzionalità dell’arto. Il carabiniere azzurro, vicecampione italiano nel 2018, si era infortunato a Padova in occasione della seconda fase dei campionati italiani invernali di lanci. Per lui, adesso, inizia un lungo percorso di riabilitazione che dovrebbe riportarlo all’attività agonistica nel 2020. “Il tendine – ha detto Fent – era quasi interamente fratturato nel punto d’inserzione sul polpaccio. Il dottor Ricciardello mi ha detto che ha visto velocisti con situazioni peggiori della mia che hanno ripreso a correre. Questo mi consola. E’ un momento difficile ma sono sicuro di superarlo”.

Samanta Pino