Dispersi nel Parco, ritrovati dal corpo di vigilanza

parcoSoltanto un po’ di paura  e stanchezza per una famiglia di Ragusa, durante una passeggiata domenicale. Un’avventura che poteva finire diversamente senza l’intervento del Corpo di Vigilanza del Parco che hanno rintracciato ed assistito un padre con la figlia che si erano smarriti allontanandosi dai loro amici. La famiglia insieme ad altri amici, anche loro di Ragusa, si erano recati nel Parco per fare un’escursione. Ad un certo punto padre e figlia si sono allontanati dai loro amici perdendo l’orientamento e facendo perdere le loro tracce. Gli amici non vedendoli ritornare, preoccupati, hanno allertato il Corpo di Vigilanza della Sede di Longi, che in quel momento con la pattuglia si trovava in perlustrazione da quelle parti. Grazie alla conoscenza dei luoghi il personale del Parco si è adoperato immediatamente per rintracciare le due persone riuscendo a ritrovarli dopo alcune ore in una zona distante circa 5 chilometri dal posto in cui si erano allontanati dal resto del gruppo. “Nell’apprendere dell’esito positivo delle ricerche – ha dichiarato Giuseppe Antoci, Presidente del Parco – ed avendo seguito direttamente in raccordo con il Corpo di vigilanza le operazioni di ritrovamento delle due persone, voglio esprimere le mie personali congratulazioni e sentiti ringraziamenti al Comandante del distaccamento di Longi Ispettore Vinci e ai suoi uomini nonché a tutto il  personale del Corpo dell’Ente, che giornalmente con sacrificio e grande senso di dovere svolgono un’attività di controllo e vigilanza spesso determinante, per non far finire momenti di sano divertimento e svago, in momenti tragici” . Dopo il ritrovamento gli agenti del Corpo di Vigilanza accertate le condizioni del genitore e della figlia che, anche se leggermente provati, erano buone, li hanno accompagnati dai loro amici, molto preoccupati, concludendosi così con un buon fine la loro intensa giornata tra i boschi dei Nebrodi.

Ufficio Stampa
Parco dei Nebrodi

Articoli correlati

Parco dei Nebrodi, il bilancio del 2018 del commis... Un 2018 che si chiude con la rinnovata fiducia al commissario straordinario Luca Ferlito da parte del presidente della Regione Nello Musumeci ("Spero ...
Criminalità e terreni agricoli. Operazione “... La Guardia di Finanza di Enna ha dato esecuzione a 15 ordinanze cautelari emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Caltan...
Parco e Srr insieme per la sostenibilità ambiental... Firmato a Sant'Agata Militello un protocollo finalizzato alla collaborazione tra Parco dei Nebrodi e Società Regolamentazione Rifiuti Messina Provinci...