Banner concorso

Scuola “Capuana”, lavori fermi. Nessuno sa perche’

lavori scuola capuanaLavori fermi alla scuola elementare Luigi Capuana per l’adeguamento sismico e strutturale. Il finanziamento era stato ottenuto dall’amministrazione Mancuso per poco più di 487 mila euro base d’asta, quindi, con contratto d’appalto firmato ad Ottobre 2013, i lavoro furono assegnati alla ditta SIETEC di Favara con un ribasso del 29,5517%. Da circa tre mesi però il cantiere si è inspiegabilmente bloccato. Il mistero sulle ragioni del fermo dei lavori è fitto, c’è chi dice che la ditta abbiamo bloccato tutto a causa dei ritardi nei pagamenti da parte del Comune, chi invece sussurra che sia in fase di predisposizione una variante. In qualunque caso il dato di fatto è che gli interventi per la scuola elementare “Capuana” sono bloccati. In loco, non appare più alcun cartello informativo sull’appalto, sui termini previsti per la consegna e sui dati del cantiere. Un’ennesima opera pubblica finanziata, appaltata ed avviata che si trascina dunque a rilento a Sant’Agata Militello senza conoscere, con l’estate di mezzo, modalità e tempi della ripartenza delle attività del cantiere. Evidentemente sarà proprio quel plesso della Scuola elementare a non essere accompagnato da una buona stella, considerato che già a Novembre 2013 l’amministrazione comunale aveva perso il finanziamento per  696.850 euro, desinati agli stessi interventi, per il secondo stralcio,  a causa di un clamoroso ritardo nella spedizione, a mezzo raccomandata A.R. , della documentazione necessaria all’assessorato regionale all’istruzione e formazione.
“Colpa dell’ufficio postale”, era stato spiegato in consiglio comunale dall’assessore ai lavori pubblici, ma “faremo ricorso alla partecipazione ad altri bandi per ottenere ugualmente i soldi necessari”.  Peccato però che, nel frattempo, anche i lavori finanziati ed avviati si sono bloccati !