Banner Naima Griffe

Ipotesi DAD fino al 15 gennaio nelle scuole dei Nebrodi. I sindaci valutano di adottare le ordinanze

E’ una ipotesi sempre più concreta, e che potrebbe trovare ufficialità nei prossimi giorni, quella di prorogare la chiusura delle attività in presenza per le scuole di ogni ordine e grado sul territorio dei Nebrodi, la cui ripresa secondo il provvedimento regionale tuttora in vigore è prevista per il 10 gennaio.

Diversi sindaci del distretto dei Nebrodi starebbero quindi valutando l’adozione di proprie ordinanze con le quali disporre la sospensione dell’attività in presenza almeno per tutta la prossima settimana, con attivazione della didattica a distanza quindi da lunedì 10 a sabato 15 gennaio.

In atto ci sarebbe una interlocuzione sulla questione anche con gli uffici sanitari preposti, mentre non si esclude che in alcuni casi i sindaci possano disporre nelle proprie ordinanze anche limitazioni per altre tipologie di attività al chiuso che prevedrò aggregazione di persone.

Al momento la situazione è in divenire e, come detto, il provvedimento ad oggi in vigore è quello regionale che prevede il ritorno in classe il 10 gennaio (Torrenova ha già annunciato formalmente ieri l’ordinanza di chiusura fino al 16). Si attendono dunque notizie ufficiali.

error: Questo contenuto è protetto !!