Banner Indicazioni Corona Virus

Vita indipendente ed inclusione per persone con disabilità, disponibili 20 borse lavoro

Sono disponibili 20 borse lavoro da assegnare a soggetti di età compresa tra i 18 e i 64 anni che versano in condizioni di disabilità motoria e/o disabilità psichica medio-lieve, con capacità lavorativa ed abilità sociali tali da consentire l’inserimento all’interno del percorso progettuale “Vita Indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità – Borse lavoro”.

Il Distretto socio sanitario 31, capofila Sant’Agata Militello, con un territorio di circa 85.000 abitanti, aveva ricevuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali l’avvio del programma per l’adesione agli interventi ma al primo bando, scaduto il 31 agosto 2021, il sindaco del comune capofila del Distretto socio sanitario di Sant’Agata Militello, preso atto che il numero delle istanze risulta essere inferiore a quello dei soggetti da impiegare, ha disposto di riaprire i termini di presentazione delle istanze, per consentire l’accesso al beneficio al numero previsto dal suddetto bando. Le istanze possono essere presentate ai comuni di residenza oppure al Distretto sanitario di Sant’Agata Militello entro l’11 ottobre prossimo.

Le condizioni per l’attivazione dell’intervento sono essere residenti in uno dei comuni del Distretto Socio Sanitario D 31; essere in possesso della certificazione di disabilità; essere in stato di disoccupazione o inoccupazione ed essere idoneo a svolgere attività lavorativa. Per ogni beneficiario si prevede un impegno mensile medio di 70 ore.

Alberto Visalli

error: Questo contenuto è protetto !!