Banner Indicazioni Corona Virus

Giro di Sicilia, Valverde leader della corsa. Domattina lo start da Sant’Agata. Programma e viabilità

Alejandro Valverde, del “Movistar Team” ha vinto la terza tappa de Il Giro di Sicilia Eolo, la Termini Imerese – Caronia, di 180 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Alessandro Covi (UAE Team Emirates) e Jhonatan Restrepo (Androni Giocattoli – Sidermec). Alejandro Valverde è così il nuovo leader della Classifica Generale e indossa la Maglia Giallo Rossa con la quale si presenterà domattina alla partenza della quarta e ultima tappa Sant’Agata di Militello – Mascali.

La carovana si muoverà a partire dalla 10:15 dal lungomare, davanti al ristorante La Risacca, in direzione Palermo, salirà quindi da via Ragusa fino a raggiungere la via Medici che i ciclisti percorreranno per intero, a passo ridotto, attraversando tutto il centro abitato di Sant’Agata in direzione Messina, fino all’uscita lato est dove, nei pressi del ponte del Rosmarino sulla ss113, ci sarà lo start cronometrico.

Su tutto il percorso cittadino, dalla Via Cosenz a Torrente Rosmarino, attraversando tutta la Via Medici, sarà in vigore il divieto di fermata con rimozione forzata.

Come già riferito, con ordinanza sindacale è stata disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a Sant’Agata.

Gli ingressi del pronto soccorso dell’Ospedale esistenti in Via Medici, dalle ore 08:30 alle ore 11:00, circa, del 01/10/2021 verranno chiusi e i mezzi di soccorso useranno l’entrata di Via Amari.

Dalle 09:00 alle 11:00 del 01/10/2021 tutte le strade che si immettono lungo il percorso, meglio indicato nell’ordinanza n. 61 del 20/09/2021, saranno inibite alla circolazione.

Dalle 06:00 del 30/09/2021 alle ore 16:00 del 01/10/2021 è vietata la sosta con rimozione forzata ed il transito nel tratto che va dal Controviale Villa Falcone Borsellino dal campo di bocce a Piazza Impastato (compreso parcheggio lato mare) continuando su Viale Pio La Torre fino alla rotonda S.Giuseppe.

Si raccomanda di usare i mezzi solo per motivi indispensabili e si invitano gli spettatori ad attenersi alle norme anti covid.

error: Questo contenuto è protetto !!