Banner Naima Griffe

Sicilia arancione, Musumeci: “C’è amarezza, ma decisione cui non ci si può opporre”.

“Il provvedimento del governo nazionale che porta in arancione tutte le regioni in giallo, ha creato un sentimento di comprensibile amarezza in molti siciliani”. Lo ha detto il presidente della Regione Nello Musumeci dopo l’ufficialità dell’inasprimento delle misure imposto dal governo nazionale (leggi qui) che ha deciso d’ufficio che anche le Regioni con parametri da zona gialla, come la Sicilia, diventassero arancione. “Quello del governo è un provvedimento adottato per prevenzione e prudenza ma che ci fa comunque rabbia, ma a cui non possiamo opporci”, ha spiegato Musumeci.

“I dati della Sicilia – aggiunge Musumeci – sono confortanti, abbiamo infatti parametri in linea con una condizione di non emergenza, ci sono meno ricoveri in terapia intensiva, anche se negli ultimi giorni i contagi sono aumentati”.

“Ci aspettiamo che vengano finalmente disposti quegli indennizzi che troppi operatori stanno ancora aspettando – prosegue Musumeci -. Utilizziamo questi giorni per far procedere velocemente la campagna vaccinale perché tutti hanno diritto a tornare il prima possibile alla normalità”.

error: Questo contenuto è protetto !!