Banner Indicazioni Corona Virus

Ordinanze scuole, ass. Pulejo: “Piena sinergia con Asp nel rispetto dei protocolli”.

“I provvedimenti sin qui adottati di sospensione o ripresa delle lezioni in presenza per quanto riguarda le scuole elementari e medie sono assunti di volta in volta in stretta collaborazione con il dipartimento dell’Asp ed attenendoci ai protocolli sanitari e le linee guida nazionali e regionali attualmente vigenti”. Così l’assessore alla pubblica istruzione del comune di Sant’Agata Militello Ilaria Pulejo interviene sul dibattito, sempre particolarmente acceso, riguardo l’opportunità o meno di provvedere alla chiusura delle scuole cittadine in seguito all’emergenza Covid. In relazione all’ultima modifica dell’ordinanza sindacale che ha disposto, in particolare, la proroga della chiusura delle scuole medie nei plessi “Marconi ” e “Zito” del secondo istituto comprensivo, e la contestuale riapertura dell’attività della sucola primaria negli stessi plessi (leggi qui), l’assessore Pulejo sottolinea come “i tamponi eseguiti per gli alunni della classe elementare e delle tre classi della media interessate dal contatto con i positivi hanno dato tutti esigto negativo. Per questo – aggiunge l’assessore – di concerto con l’autorità sanitaria, visto il parere del Dipartimento di Igiene del Distretto di Sant’Agata Militello a firma della dottoressa Frasconà, è stata prevista la ripresa dell’attività didattica in presenza per la scuola primaria, i cui locali sono stati opportunamente e regolarmente sanificati, mentre nell’attesa che trascorra il periodo di isolamento degli alunni e dei docenti delle classi interessate, in via precauzionale si è resa necessaria la proroga della chiusura limitatamente alle classi della scuola secondaria di primo grado dei plessi del 2^ Istituto comprensivo. L’amministrazione comunale – conclude l’assessore Pulejo – è costantemente impegnata, in sinergia con i dirigenti scolastici, a monitorare la situazione e, ove necessario, adottare tutti i provvedimenti del caso per evitare e scongiurare l’eventuale diffusione del virus in ambito scolastico, a garanzia della salute di tutti gli alunni e del personale scolastico, docente e non docente, e della serenità delle famiglie tutte”.
Propro in tale ottica per domani, martedì 24 novembre, alle 11 al castello Gallego è stato convocato un incontro cui parteciperanno i dirigenti dei due istituti comprensivi santagatesi, i rappresentanti d’istituto ed i referenti dell’Asp. 

error: Questo contenuto è protetto !!