CoronaVirus

“La Rinascita Santagatese”, presentata la nuova associazione dei commercianti. (Le interviste).

Presentata nel cortile del castello “Gallego” di Sant’Agata Militello, la nuova associazione di commercianti santagatesi, fresca di costituzione. “La Rinascita Santagatese” il nome scelto dei componenti dell’associazione che annovera circa 120 iscritti i quali nella prima riunione hanno individuato i componenti del consiglio direttivo ed affidato la presidenza a Rosalba Sirna.Insieme a lei nel direttivo anche Salvatore Maggio, Carlo Cavelli, Giusy Zuccarello, Enzo Caiola, Claudio Travaglia, Maria Pilò, Teresa Nocifora e Marilena Liprino. Alla presentazione dell’associazione hanno preso parte, oltre a numerosi aderenti con i rispettivi familiari, il sindaco Bruno Mancuso, insieme alla propria giunta ed ad alcuni consiglieri comunali di maggioranza, il comandante della Polizia locale Enzo Masetta ed altri rappresentanti delle forze dell’ordine locali, il presidente dell’Acis Giuseppe Foti ed il presidente del Parco dei Nebrodi Domenico Barbuzza. Il gruppo di commercianti santagatesi già durante la durissima fase di lockdown si era segnalato per la profonda sensibilità e disponibilità nei confronti delle persone più bisognose e delle fasce più sensibili della popolazione, dando vita a numerose iniziative di solidarietà. In vista della fase 2, quindi, quella della riapertura delle varie attività, i commercianti hanno sentito la necessità di costituirsi in associazione per la progettazione, il coordinamento, la gestione e la realizzazione di iniziative e programmi finalizzati alla valorizzazione, sviluppo e crescita delle attività del commercio di Sant’Agata Militello .

Nelle settimane scorse, quindi, erano state presentate alcune proposte e al comune riguardo misure da attuare per un sostegno concreto alla ripresa delle attività commerciali. Suggerimenti che l’amministrazione comunale ha recepito traducendole già in parte in iniziative adottate per la riduzione di alcuni canoni e le possibilità di occupazione del suolo pubblico mentre altre troveranno a breve il loro sbocco concreto nell’ottica di un aiuto concreto alla ripartenza del motore commerciali ed imprenditoriale santagatese.

error: Questo contenuto è protetto !!