Banner concorso

Città S.Agata da urlo, vittoria a Ragusa, vetta a -1. E domenica arriva il Rosolini.

Strepitoso successo del Città di S.Agata che espugna il campo del Ragusa, sono a ieri imbattuta, e balza ad appena un punto dalla vetta della classifica di eccellenza. Nel big match della decima giornata succede tutto nel primo tempo con i santagatesi in gol già dopo 1′ con Calafiore che raccoglie in area piccola un invito di Iraci e, in due tempi dopo la prima respinta del portiere, insacca. Passano 3′ ed i padroni di casa pareggiano con un bel pallonetto dal limite di Palermo che si insacca sotto la traversa. Ma i bianco azzurro di Pasquale Ferrara sono davvero indemoniati e trovano già al 13′ il nuovo vantaggio con Benny Iraci che in diagonale trova l’interno del palo e quindi la rete. Al 34′ il tris è servito con Cicirello che a centro area calcia a botta sicura. Nella ripresa Sant’Agata stoico in dieci uomini per l’espulsione di Iraci nell’intervallo. Domenica al “Fresina” altro big match questa volta contro il Rosolini balzato in testa alla classifica.

Risultati 10^ giornata

Mascalucia San Pio X-Città di Scordia 2-1        

Città di Rosolini-Carlentini 2-1

Enna-Real Siracusa Belvedere 1-1    

Paternò-Giarre 1-0

Ragusa-Città di S.Agata 1-3

Santa Croce-Acicatena 0-0     

Sporting Pedara-Atletico Catania 75-0 (ospiti lasciano il campo al 35′)

Ssd Milazzo-Palazzolo 1-5

CLASSIFICA:

Ragusa, Città di Rosolini 25;

Paternò, Città di S.Agata 24;

Giarre 21;

Santa Croce 20;

Palazzolo 17;

San Pio X 15;

Carlentini, Ssd Milazzo, Real Siracusa° 11;

Sporting Pedara 7;

Acicatena, Enna 5;

Atletico Catania, Città di Scordia° 1