Banner concorso

Fiera storica del 14 e 15 novembre. Ecco come cambia la viabilità.

Torna come tradizione il 14 e 15 novembre la fiera storica di Sant’Agata Militello. Come ogni anno il fronte espositivo riguarderà l’intero lungomare su viale Regione Siciliana e via Cosenz. Predisposte con apposita ordinanza firmata dal sindaco Bruno Mancuso (leggi qui) alcune modifiche alla viabilità ordinaria. Eventuali pregresse ordinanze o parti di esse in contrasto sono da considerarsi annullate o sospese.Nello specifico è previsto di:

– Istituire il divieto di circolazione e sosta con rimozione per tutti i veicoli sull’area destinata allo
svolgimento della fiera, che comprende: la Via Cosenz nel tratto compreso tra la Via Ragusa e la
Via Campidoglio, il Viale della Regione Siciliana dalla rotonda della Via S. Giuseppe e la rotonda
della Villa Falcone e Borsellino;

– Istituire il doppio senso di circolazione nella Via Cosenz nel tratto compreso tra la Via
Campidoglio e la rotonda Piazzale Impastato;

– Istituire il divieto di sosta con rimozione ambo i lati nella Via Cosenz nel tratto compreso tra il
ponte sul torrente Vallone Posta e la rotonda Piazzale Impastato ad eccezione del lato monte del
tratto della Via Cosenz compreso tra il Vicolo Ferrovia 1° e il ritrovo La Capannina.

– Istituire, n.18 posteggi da riservare ai sensi dell’art. 188 del C.d.S. e dell’art. 381 del
Regolamento di esecuzione del C. d. S, ai veicoli che trasportano persone diversamente abili cosi
suddivisi: n° 06 sul piazzale antistante il Palazzo del Tribunale; n°06 in Via A. Micalizzi nel senso
di marcia ME -PA, in corrispondenza dell’ingresso per le Case Pescatori e l’entrata della Guardia
Costiera; n° 6 su Via A. Micalizzi nel senso di marcia PA – ME fra l’entrata delle ville “ Piana” e
l’entrata per le Case Pescatori”;

– Istituire il doppio senso di circolazione nella Via Roma, con il divieto di sosta nel senso di
marcia Mare/Monte dal passaggio a livello;

– Gli abitanti del complesso “Domus Magistri” e quelli della case adiacenti transiteranno dalla
stradella retrostante il ristorante “Carletto”;

– Istituire il divieto di sosta su ambo i lati nel tratto della via Ragusa compreso tra la Via Cosenz
ed il ponte della ferrovia e sul lato destro della stessa Via Ragusa, nel tratto compreso tra il ponte
della ferrovia e la Via Duca D’Aosta nel senso di marcia mare – monte;

– Istituire il divieto di sosta con rimozione direzione ME/PA su Via Angelo Micalizzi, superato
l’ingresso del piazzale degli uffici della Guardia Costiera sino al cartello fine;

– Invitare gli automobilisti, che percorrono la Via Consolare Antica con direzione centro città o
Palermo, a percorrere la S. P. Papa per Torrecandele, la ex S.S.113, oggi Via Torrecandele e la Via
Medici;

– Istituire il divieto di sosta con rimozione sulla litoranea in C.da Giancola nel tratto antistante l’ex
Ristorante “Costa Sicana” lato monte;

– Istituire il divieto di sosta con rimozione sulla strada Prov. “Papa” direzione mare – monte dal
ponte sulla ferrovia sino al segnale di FINE;