Banner concorso

Unione dei Nebrodi, unità di intenti per la valorizzazione del patrimonio storico

Incontro ieri ieri in aula consiliare a Sant’Agata Militello con la senatrice Stefania Craxi ed i rappresentanti delle amministrazioni comunali dell’Unione dei Nebrodi, Sant’Agata Militello, comune capofila, Santo Stefano di Camastra, Caronia, San Fratello, Torrenova e Capo d’Orlando. Al centro del confronto, le possibilità di realizzazione e presentazione di un progetto unitario per la valorizzazione di beni architettonici e culturali  il miglioramento della fruibilità di importanti aree nei sei comuni che compongono l’Unione dei Nebrodi.

L’incontro, coordinato dal presidente della giunta dell’Unione, Bruno Mancuso, sindaco santagatese, e dal presidente del consiglio dell’Unione, Silvana Tarallo, consigliere di Santo Stefano Camastra, è stato promosso dall’amministrazione di San Fratello, guidata dal sindaco Salvatore Sidoti Pinto. Il sindaco santagatese Bruno Mancuso ha ricordato come questo territorio già nel passato con l’esperienza di Rete Nebrodi Città Aperta sia stato laboratorio di progettualità condivise di successo.

Share