Proficua giornata di pulizia dell’arenile. Installate in spiaggia le isolette ecologiche.

Giornata dedicata alla pulizia della spiaggia sul litorale di Sant’Agata Militello. Volontari ed amministratori, con in testa il sindaco Bruno Mancuso, si sono dati appuntamento per una nuova iniziativa di importante valenza ambientale grazie alla sinergia tra amministrazione comunale, Guardia Costiera, Rangers International e le associazione AKRA e Parole&Colori. “PuliAmo la spiaggia” ha consentito di raccogliere circa 600kg di rifiuti.

Sulla spiaggia santagatese sono state quindi installate 2 isole ecologiche e bidoni per ogni scala sul tratto che va dalla Sirena alla villetta Padre Pio, mentre a breve verrà coperta anche villa Falcone e Borsellino. L’iniziativa, come detto, è stata sposata anche dalla Guardia Costiera, con gli uomini del locale ufficio circondariale marittimo santagatese, nell’ambito della più ampia Campagna Nazionale #PlasticFreeGC di lotta alle plastiche in mare.

“L’intento di tutte queste iniziative – afferma il Tenente di Vascello Donato Bonfitto – è quello di sensibilizzare ogni singolo cittadino ed utente del mare a porre maggiore attenzione sul bisogno di dover preservare, sin da oggi, il proprio patrimonio ambientale attraverso l’adozione di semplici ma significative azioni, a partire da una raccolta differenziata più coscienziosa dei rifiuti fino ad evitare di disperdere nell’ambiente anche il solo mozzicone di sigarette od il singolo fazzoletto di carta”.