Banner concorso

“Amore e rispetto per i nostri colori”. S.Agata Calcio, tifosi contro la società sul rischio scomparsa.

I tifosi del gruppo “Kaos 96” non ci stanno di fronte al rischio di una nuova scomparsa del calcio santagatese e fanno sentire il loro forte dissenso contro la società del Città di S.Agata che nei giorni scorsi aveva comunicato l’impossibilità ad andare avanti senza nuovi ingressi in dirigenza, rivolgendo pertanto l’appello a nuovi investitori. La replica del gruppo dei tifosi storici biancoazzurri è stata quindi veemente con uno striscione particolarmente duro esposto nei giorni scorsi a Sant’Agata e con un comunicato stampa di aspra critica alla dirigenza. Chiesto quindi un confronto aperto alla presenza del sindaco e degli stessi dirigenti sul futuro della squadra santagatese.

“Consegnate la squadra e logo al comune invece di dare ultimatum e nello stesso tempo sparite per sempre da questo calcio santagatese”, scrivono i componenti del gruppo Kaos che criticano la gestione con l’acquisto di  “giocatori a prezzi eccessivi per vincere il campionato e andare in serie D e sparire per sempre. Hanno fatto due campionati di eccellenza giocando a Capo d’Orlando, Rocca di Capri Leone e Gliaca di Piraino. Basta essere presi in giro da persone che non amano il calcio – conclude la nota – vogliamo gente seria e che rispetta la nostra città, i nostri colori e la nostra fede calcistica”.