Banner concorso

Fondo anticipazioni per la gestione rifiuti. Il comune batte cassa alla Regione e si appella al Cga

Il comune di Sant’Agata Militello si appella al Consiglio di giustizia amministrativa citando in giudizio la Regione Siciliana, cui chiede la restituzione della trattenuta di 66.441,12 euro operata nel decreto dell’agosto 2018 del Dipartimento delle Autonomie Locali che destina le somme ai comuni siciliani riguardo il fondo per le autonomie a valere sulle anticipazioni per la gestione integrata dei rifiuti. Al comune di Sant’Agata Militello fu destinata la somma di 104.484,91 euro. La giunta municipale ha quindi deliberato di fare appello al Cga, conferendo apposito mandato all’avvocato Alfio Pappalardo, dopo che il Tar aveva rigettato il primo ricorso per la sospensiva del decreto in ordine alla decurtazione dei trasferimenti di parte corrente operati nell’anno 2018. Nel giudizio amministrativo erano citati gli assessorati regionali delle Autonomie Locali, dell’Energia e Servizi di Pubblica Utilità e dell’Economia.