Banner concorso

La comunità santagatese si prepara a celebrare il Santo patrono San Giuseppe. Ecco il programma.

La comunità dei fedeli e la cittadinanza tutta di Sant’Agata Militello si preparano a celebrare San Giuseppe, Santo patrono della città, la cui festa sarà il prossimo 19 marzo.
Il comitato festa, inseme alle parrocchie locali e con il patrocinio del comune, hanno reso noto il programma delle celebrazioni che si apriranno venerdì 15 marzo, al termine della Messa vespertina, con la traslazione del simulacro dalla cappella al fercolo in Chiesa Madre. Da sabato 16 a lunedì 18 marzo, quindi, il triduo di preparazione, che sarà officiato da padre Francesco De Luca. Martedì 19, quindi, il giorno della festa solenne per tutta la città, con scuole, uffici pubblici e gran parte della attività che rimarranno chiuse. Già alle 8 del mattino del 19 marzo il corpo bandistico santagatese farà il giro per le vie del centro cittadino, quindi, alle 9.30 il corteo con le autorità locali muoverà da piazza Crispi, di fronte al municipio, per raggiungere la Chiesa Madre dove alle 10 ci sarà la Santa Messa Solenne officiata da Padre Daniele Collovà. Al termine della Messa ci sarà la processione del fercolo per le vie del paese. Nel pomeriggio, infine, dopo la funzione religiosa, a partire dalle 19 al Duomo ci sarà il concorso “W San Giuseppe” dedicato agli alunni delle scuole cittadine, con i buoni messi in palio offerti dall’amministrazione comunale, ed infine la “Sagra della sfincia” con la collaborazione delle pasticcerie locali.