Banner concorso

S.Agata calcio in scioltezza. Che festa al Palasport per le ragazze del volley!

Riassunto della domenica sportiva appena andata in archivio con la copertina dedicata all’impresa firmata dalle ragazze del Sant’Agata Volley che superano 3 a 2 la capolista Canicattì, fino a ieri imbattuta, al termine di una gara palpitante. Oltre due ore e mezza di emozioni di fronte ad uno straordinario pubblico che ha gremito anche questa volta il Palasport Mangano, spingendo le biancoazzurre al successo. Una partita che la formazione allenata da Giuseppe Romeo ha condotto in testa nel primo set poi ha dovuto rimontare quando le ospiti si erano portate avanti per 2 set a 1. Al quinto set il tripudio dei tifosi di casa per una vittoria meritata che conferma il Sant’Agata Volley, ad un solo turno dalla fine del girone di andata, sul podio del torneo con le prime tre formazioni racchiuse in appena 3 punti.

Anche per il calcio è stata una domenica felice. Il Città di S.Agata ha vinto d’autorità contro il Partinicoaudace, surclassato per 4 reti a 1. Nel match disputato a Gliaca di Piraino, per la seconda giornata di ritorno, la doppietta di Cicirello, un autogol degli ospiti e quindi la rete di Saverino regalano alla formazione allenata da Antonio Venuto la decima vittoria su 17 gare, unica squadra ancora imbattuta in questo torneo. Il Città di S.Agata resta dunque al terzo posto con 37 punti, -5 dal Canicattì, prossimo avversario in trasferta dei santagatesi, e -6 dalla capolista Licata.

Chiudiamo con il basket, l’unica formazione santagatese che registra una sconfitta in questo fine settimana lsportivo. Nel campionato di serie D, La Sporting torna infatti battuta da Cefalù per 76 a 73 dopo un tempo supplementare. Peccato per la squadra di Fiasconaro che era riuscita a tenere testa ai padroni di casa trovando la parità all’ultimo parziale dei tempi regolari.

Samanta Pino