Giovedì 1 novembre iniziative per i bambini al castello

La proiezione del film d’animazione Coco della Disney e  l’assaggio dei dolcetti tradizionali della “festa dei Morti, sono alcune delle iniziative dedicate ai bambini di San’Agata Militello organizzate per giovedì 1 novembre al castello Gallego dall’amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni ed i volontari locali ed i parroci delle parrocchie santagatesi. A partire dalle 16.30 presso il castello Gallego, un pomeriggio dedicato ai bambini nel segno del rinnovo della tradizione dei defunti. Ad ogni bambino saranno quindi donati dei fiori crisantemi, tipici di questa ricorrenza, da portare poi la mattina del 2 novembre ai propri cari defunti.


 

Ilaria Pulejo

Siamo siciliani non americani, è lo slogan che accompagna l’idea di rivalorizzare le nostre tradizioni,che a volte tendono ad essere vissute sotto tono o lasciando prendere il sopravvento a nuove consuetudini, come quella di celebrare Halloween, che non ci  appartengono”, commenta Ilaria Pulejo, assessore alle politiche sociali e rapporti con le associazioni di Sant’Agata Militello.
  “E’ vero che le tradizioni si modificano con il tempo – prosegue l’assessore – ma di fondamentale importanza è che comunque si mantengano vive continuando a conservarle per mantenere la nostra identità. Una di queste tradizioni è proprio la ricorrenza dei defunti, che per noi santagatesi come per il resto della Sicilia è la “festa dei morti” che portano ai bambini un dono la mattina del 2 novembre prima di andare a visitare i nostri defunti al cimitero. Anche se a volte questa tradizione non viene rievocata in tutte le case, comunque, immancabilmente ogni anno le pasticcerie continuano a preparare i nostri dolci tipici: la frutta marturana, i “tutù” e gli “ossi di morto”. Proprio per non far perdere queste tradizioni, ma anzi valorizzarle, vi aspettiamo!

Alberto Visalli

Articoli correlati

Lungomare, ci siamo quasi. 1550 giorni dopo, ormai... In questi giorni, sulle cronache locali e per le vie cittadine, non si fa che parlare dell'ormai imminente riapertura del lungomare crollato di Sant'A...
Associazione di Dietetica Italiana, Lidia Lo Prinz... La dottoressa Lidia Lo Prinzi, dietista che da anni lavora a Sant’Agata Militello, fautrice del metodo alimentare “Tre Emme”, è stata eletta consiglie...
Asili nido, a Sant’Agata contributo regiona... Il comune di Sant'Agata Militello ha ottenuto l'accesso ai fondi messi a disposizione dal bando, pubblicato lo scorso settembre, dall'assessorato regi...