“Curtigghiu” e Streetfood village, una folla da record. Oggi gran finale!

Sant’Agata Vive! Una folla da record, difficilmente si ricorda un pienone così per una manifestazione di piazza, soprattutto fuori dal periodo clou della stagione. Ieri sera tra piazza Crispi e piazza Consolo erano migliaia le persone che hanno preso parte alla seconda serata del festival “Curtigghiu Gallegorock 2018”. Sul palco grandi mattatori i Tinturia, capitanati da Lello Analfino, anima dell’evento. Le sue note, inno al romanticismo, all’energia ed alla vitalità siciliana, hanno trascinato ed emozionato il pubblico presente, così come l’esibizione di Peppe Qbeta.

Lello Analfino ed i Tinturia liveGiovanotto 🎉🎉🎵🎙️

Pubblicato da Puntoeacapo Concerti su Venerdì 21 settembre 2018

Please accept preferences, statistics, marketing cookies to watch this video.

In piazza Consolo, invece, gli stand dello Street Food Village, che propongono prelibatezze locali, sono stati letteralmente presi d’assalto. Un pienone che dimostra come la cittadina santagatese abbia una straordinaria voglia di tornare ad essere protagonista nell’hinterland, dopo anni di magre, e di dare sfogo a tutta la propria vitalità a casa propria, senza dover girovagare obbligatoriamente per altri paesi, anzi, diventando centro di attrazione per accogliere amici e visitatori dei centri vicini. Questa sera il gran finale con Diodato, Erica Mou ed iPercussonici sul palco di piazza Crispi, ancora lo Street Food Village, musica, spettacolo e divertimento assicurati.

Ecco qualche scatto della seconda serata. (Alberto Visalli)