Saluto ed onorificenze al vice questore aggiunto Manganaro

Cerimonia di saluto, con la consegna delle onorificenza della medaglia d’oro e dell’attestato di civica benemerenza da parte dei comuni dei Nebrodi al vice questore aggiunto Daniele Manganaro, dirigente del commissariato di Sant’Agata Militello, che si trasferisce alla direzione del commissariato di Tarquinia. A Santo Stefano di Camastra eran presenti  sindaci e consiglieri comunali dei Nebrodi, il Prefetto Maria Carmela Librizzi, il Questore, Mario Finocchiaro, l’assessore regionale Bernadette Grasso, la signora Tina Montinaro, vedova di Antonio Montinaro, agente di scorta di Giovanni Falcone.
Sono stati sottolineati i risultati raggiunti grazie all’attività del vice questore Manganaro e dai suoi uomini.  Grande commozione per il ricordo delle drammatiche fasi dell’agguato all’ex presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci.
Un commosso pensiero è andato quindi ai compianti Tiziano Granata e Rino Todaro, poliziotti del commissariato di Sant’Agata prematuramente scomparsi.

Articoli correlati

Lungomare, ci siamo quasi. 1550 giorni dopo, ormai... In questi giorni, sulle cronache locali e per le vie cittadine, non si fa che parlare dell'ormai imminente riapertura del lungomare crollato di Sant'A...
Associazione di Dietetica Italiana, Lidia Lo Prinz... La dottoressa Lidia Lo Prinzi, dietista che da anni lavora a Sant’Agata Militello, fautrice del metodo alimentare “Tre Emme”, è stata eletta consiglie...
Asili nido, a Sant’Agata contributo regiona... Il comune di Sant'Agata Militello ha ottenuto l'accesso ai fondi messi a disposizione dal bando, pubblicato lo scorso settembre, dall'assessorato regi...