Banner 1

Banner 2

Randagismo sul lungomare. La segnalazione di una lettrice e la risposta dell’assessore

Ci è giunta, come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook, una segnalazione riguardo un caso di randagismo avvenuto sul lungomare santagatese. E’ una signora che ci scrive, in maniera estremamente pacata ed educata, raccontandoci la propria disavventura. Riportiamo testualmente il suo messaggio firmato (per privacy, trattandosi di messaggio privato ci limitiamo a porre le iniziali)

“Lungomare, mio figlio di 7 anni inseguito da un cane di grossa taglia senza padrone. Mentre lo guardavo urlante proteggevo l’altro mio figlio duenne. Porto nel cuore Sant’Agata di cui tesso continuamente le lodi con chi non conosce questi luoghi ma l’indignazione e l’amarezza restano”. (R.F.) 

Abbiamo provveduto a girare la segnalazione all’amministrazione comunale ed a rispondere e l’assessore Antonio Scurria:

“Il problema è noto ed irrisolto da diversi anni. Siamo insediati da sole quattro settimane ma nel redigendo bilancio di previsione 2018 di prossima adozione saranno previste le risorse finanziarie per il contrasto al fenomeno del randagismo. In ogni caso, siamo estremamente dispiaciuti per l’accaduto che speriamo non si ripeta”.