Allarme randagismo sui Nebrodi? Lettera al Prefetto

Allarme randagismo sui Nebrodi! Stando a quanto riportano le cronache odierne, un branco di cani randagi avrebbe ripetutamente aggredito diversi allevamenti di ovini, uccidendo una decina di capi di bestiame. E’ successo a Cesarò. A quanto pare fatti analoghi si sarebbero verificati nei giorni scorsi in altre aziende agricole del comprensorio nebroideo. A tal proposito il deputato regionale di Fratelli d’Italia Antonio Catalfamo ha scritto una lettera al Prefetto di Messina chiedendo un intervento per la messa in sicurezza dell’area di Cesarò e di tutti i Nebrodi al fine di verificare che il fenomeno del randagismo non si estenda anche ad altri allevamenti.

Articoli correlati

Un territorio che si sbriciola. Smottamenti anche ... Ancora frane sul territorio dei Nebrodi. L'ultima in ordine di tempi questo pomeriggio a Sant'Agata Militello, in contrada Iria. Sul posto i vigili ur...
Noccioleti dei Nebrodi, iniziative di contrasto al... È di qualche giorno fa la notizia della condivisione, da parte del Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale, della proposta avanzat...
“Gran Galà Euro-Toques”, i Nebrodi pre... La regina delle nocciole di Tortorici, Lidia Calà, già rappresentante della Sicilia e dei Nebrodi all’Expo Milano 2015, sarà tra i protagonisti con le...