Droga da Sant’Agata al carcere di Termini Imerese. Due arresti

Sono stati arrestati questa mattina dagli agenti della Polizia penitenziaria di Palermo, Carmelo Alessio Ferretta, 28anni, e Carmelo Presti, 24 anni. L’ordine di custodia cautelare è stato firmato dal Gip del Tribunale di Termini Imerese. La misura è stata eseguita con l’ausilio del reparto di Polizia penitenziaria di Termini Imerese e dei Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello. I due giovani santagatesi avrebbero recapitato la droga, chiusa in un involucro di cellophane, lanciandola all’interno del terreno circostante l’istituto penitenziario dal balcone del terzo piano del poliambulatorio dell’Asp di Termini Imerese. A recuperare il pacchetto, qualche giorno dopo, sarebbe quindi stato Ciro Andollina 46 anni di Termini Imerese, anch’egli raggiunto da ordinanza cautelare, notificata in carcere. L’uomo, detenuto assegnato al lavoro esterno. avrebbe prelevato l’involucro per nasconderlo nel locale  utilizzato come ricovero attrezzi. Da lì Carmelo Carcione, santagatese 28enne , già arrestato ad ottobre 2016, ha poi preso la droga per spacciarla all’interno del penitenziario, ma è stato arrestato lo stesso giorno, in flagranza di reato.

Articoli correlati

Ruba preziosi in casa di una cliente. Arrestato ar... Gli agenti del commissariato di Polizia di Sant’Agata Militello hanno arrestato G.G. 48enne artigiano, con l’accusa di furto aggravato. L’uomo ha ruba...
Con l’auto insegue l’ex moglie in pieno centro. Ar... I carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello hanno arrestato, in flagranza, un 53enne  di Capo d’Orlando, per il reato di atti persecutori ne...
Evasione dai domiciliari, accolta istanza di scarc... Scarcerato dal Tribunale della Libertà un quarantasettenne operaio residente nel comprensorio nebroideo. Salvatore Scafidi Fonte, difeso dall’avvocato...