CoronaVirus

La triste “saga” delle rotonde continua

Tra le tante perle di disorganizzazione e disfunzione che hanno costellato gli ultimi quattro anni a Sant’Agata Militello , certamente un posto sul podio lo merita a pieno titolo la “saga” delle rotonde. New jersey di plastica, un tempo utili a disciplinare il transito veicolare nelle  approssimative rotonde sulla circonvallazione, che da tempo svolazzano in libertà ad ogni volata di vento, con grossi rischi per l’incolumità pubblica ed ovviamente la stessa sicurezza stradale. Una vicenda su cui si è spesso fatta ironia, si è dibattuto in lungo ed in largo soprattutto sui social senza però che sia mai stato trovato un rimedio degno di un paese civilizzato. La foto è stata scattata questa mattina in contrada Muti, a ridosso del Liceo Scientifico. Il forte scirocco, come ripetutamente accade da tempo ormai immemore, ha spazzato via ciò che resta di quei new jersey.