CoronaVirus

Unione dei Nebrodi senza bilancio. Scurria chiede il commissariamento

Con nota inviata questa mattina all’Assessorato Regionale delle Autonomie Locali, il presidente del consiglio comunale Antonio Scurria, ha chiesto l’avvio di apposita azione ispettiva e la nomina di un commissario ad acta in relazione alla mancata approvazione da parte dell’Unione dei Nebrodi dei bilanci di previsione degli esercizi 2016 e 2017 e dei rendiconti della gestione relativi al 2015 e al 2016.
“Appare singolare – commenta Scurria – che ad essere commissariati siano esclusivamente i Comuni e non anche l’Unione, atteso che gli atti non ancora adottati costituiscono, per Legge, allegati ai bilanci di previsione ed ai rendiconti degli Enti Locali”. L’Unione dei Nebrodi, lo ricordiamo, comprende Capo d’Orlando, Sant’Agata Militello (capofila), San Fratello, Santo Stefano di Camastra, Torrenova e Caronia.

error: Questo contenuto è protetto !!