Talentapi’ca 2017, ancora un grande successo

Dopo tre serate eliminatorie, nel gremito lido Tapi’ca Beach, la serata finale del Talent show ideato e condotto da Marco Costanzo con la partecipazione di Roberta Vernengo.
Dieci i concorrenti in gara che si sono sfidati. Difficile il compito della giuria presieduta dall’autore di diversi programmi di Maria De Filippi, Salvo Lo Presti insieme al Sen. Bruno Mancuso. Questi i giurati: Daniela Alberto, Lucia Di Fazio, Donatella Micciulla, Delia Squadrito, Roberta Acefalo, Angelo Giallombardo, Charly Mistretta, Marilena Monachino, Maria Teresa Rossello, Alberto Visalli, Antonio Latteri e Melissa Agostino.
Ospiti della serata le alunne della “Dance Studio” della prof.ssa Daniela Alberto che hanno emozionato con le loro coreografie ed in particolare con le esibizioni “mozzafiato” sui tessuti aerei.
Ad aggiudicarsi la XIV edizione del Talentapi’ca le straordinarie esibizioni di ginnastica artistica di “Born to Fly”. Questi gli altri premi. “Espressioni del corpo” : “Dream dance”. “Rivelazione”: Giuseppe Bruno. “Canto”: Ludovica Lombardo. “Critica”: “Contact girl”.
“Sono felice di aver partecipato a questa serata ricca di emozioni e di talento, – ha commentato il Sen. Bruno Mancuso -. È stato un onore essere presidente della giuria. Un grazie a Marco Costanzo per avermi invitato, agli organizzatori e a tutti i componenti della giuria che con assoluta obiettività hanno scelto i migliori. Un ringraziamento al Tapi’ca Beach per come riesce ad animare le serate santagatesi con una grandissima partecipazione di pubblico, molto interessato alle diverse iniziative che propone”.
Soddisfatto l’ideatore e conduttore del talent show Marco Costanzo: “vedere il lido pieno in ogni parte, anche fuori dalla struttura, è stato fantastico. I concorrenti sono stati eccezionali; molti nuovi e provenienti da fuori paese. Abbiamo avuto la capacità di far venire gente da Catania, Pettineo, Reitano… Ringrazio tutta la giuria ed in particolare Salvo Lo Presti che con il suo lavoro prestigioso è stato sempre con noi ed il Sen. Bruno Mancuso per la sua gradevolissima presenza”.
Alberto Visalli