Disagi nelle contrade per mancanza d’acqua. L’autobotte arriva da Messina

Si registrano disagi e lamentele  tra i residenti delle contrade di Sant’Agata Militello dove a quanto pare da giorni c’è forte carenza d’acqua. Segnalazioni sono giunte in particolare dalle contrade di Fiorita, Sprazzì e Vallebruca, ma a quanto pare tutto le frazioni collinari hanno sofferto per la crisi idrica con l’erogazione di acqua ridotto al lumicino.
L’intervento delle autobotti del comune, da ciò che risulta, sarebbe stato impedito da guasti meccanici ai mezzi cui ancora nessuno ha provveduto. Nella serata di Giovedì è giunta a Sant’Agata un’autobotte della Città metropolitana di Messina per porre un temporaneo rimedio.

Articoli correlati

Lungomare, ci siamo quasi. 1550 giorni dopo, ormai... In questi giorni, sulle cronache locali e per le vie cittadine, non si fa che parlare dell'ormai imminente riapertura del lungomare crollato di Sant'A...
Associazione di Dietetica Italiana, Lidia Lo Prinz... La dottoressa Lidia Lo Prinzi, dietista che da anni lavora a Sant’Agata Militello, fautrice del metodo alimentare “Tre Emme”, è stata eletta consiglie...
Asili nido, a Sant’Agata contributo regiona... Il comune di Sant'Agata Militello ha ottenuto l'accesso ai fondi messi a disposizione dal bando, pubblicato lo scorso settembre, dall'assessorato regi...