Banner concorso

Atletica Nebrodi, buoni piazzamenti ad Aspra

Un’altra domenica di vero sport quello vissuto domenica scorsa dai nove podisti tesserati per il club Atletica Nebrodi alla 4^ edizione del Trofeo del Mare che si è disputato nella borgata marinara di Aspra del Comune di Bagheria. Al via, alla manifestazione organizzata dalla Polisportiva Bagheria, oltre 700 atleti provenienti da tutta la Sicilia, lo start è stato dato dal primo cittadino del comune di Bagheria, Patrizio Cinque, che nel corso del suo intervento ha sottolineato come queste iniziative servono a creare un connubio tra sport, cultura e turismo.
Aspra SquadraLa gara è stata vinta da Alessio Terrasi, che ha chiuso con il tempo di 32 minuti, e 43 secondi, seguito da Tiziano Giammanco e Mohamed Hidriss. Per quanto riguarda l’Atletica Nebrodi ottima prestazione di Vincenzo Agnello che sta ritrovando il suo stato di forma, seguito da Sebastiano Valenti, Nino Lando, Giuseppe Martino, Maurizio Aquilia, Alessandro Picciolo, Lorenzo Caruso e Salvatore Regina, brillante prestazione di Rosalba Ravì che ha concluso al 4° posto di categoria. La gara di Bagheria era stata inserita nel programma di allenamenti per la Maratonina della Concordia che si svolgerà domenica prossima ad Agrigento, dove il club azzurro avrà il compito di difendere l’ottava posizione nella classifica generale e magari cercare di scalare qualche posizione.

Nella foto da sn:  Giuseppe Martino, Vincenzo Agnello, Rosalba Ravì, Lorenzo Caruso, Nino Lando e Maurizio Aquilia; accosciati: Sebastiano Valenti, Totò Regina, Alessandro Picciolo e il dirigente Toni Sarullo.