erosione lungomare

Grave erosione sulla spiaggia. Lidi a rischio


Grave erosione del litorale di Sant’Agata Militello. A seguito delle forti mareggiate degli ultimi giorni, la spiaggia santagatese è stata sempre più risucchiata dal mare. In particolare i danni più gravi si sono verificati nella zona del lungomare Cosenz a ridosso della Villa Falcone e Borsellino, tra la rotonda di piazzale Impasato e la via Taormina. Il mare ha scavato a fondo sotto le due strutture balneari presenti in quel tratto di spiaggia, creando un serio rischio per i lidi stressi che hanno subito anche il danneggiamento di alcune strutture. La forza dei marosi ha quindi divelto e trascinato una parte di banchina, disarcionando alcune cavi sotterranei della condotta di fibra ottica. Con il vasto tratto del lungomare Cosez già crollato e la spiaggia di Villa Falcone sempre più disastrata la situazione del litorale santagatese non fa dunque che peggiorare.

Articoli correlati

Telefonino alla guida ed altri rischi sulla strada... Sensibilizzazione al rispetto delle regole della strada partendo dall'amore per la vita umana a confronto della quale nulla ha maggior valore tanto da...
Fiera storica, è tempo di cambiamento. Costituito ... Quindi componenti, esperti nelle materie di commercio, cultura, zootecnia ed organizzazione di eventi, ed il sindaco Bruno Mancuso con funzione di coo...
Carnevale, stop a coriandoli e stelle filanti in p... Con propria ordinanza firmata oggi, il sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso ha disposto il divieto su tutto il territorio comunale di utilizz...