Pubblicato il: 29, ottobre 2013

metanoDa tempo ormai il territorio di Sant’Agata Militello è servito, in larghissima parte, dalla rete del Gas metano, attraverso la condotta realizzata dall’impresa Nebrodi Gas Service Srl che, oltre a Sant’Agata, fornisce anche i comuni del bacino tirrenico di Capo d’Orlando, Capri Leone e Torrenova. Quello dell’allaccio alla rete del metano fu uno dei molteplici obiettivi raggiunti, dopo anni d’oblio, dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Bruno Mancuso che, nonostante l’importanza del servizio, fu bersaglio di aspre critiche politiche e feroci attacchi, ultimi in ordine di tempo quelli in campagna elettorale, su presunte irregolarità nelle procedure d’affidamento del servizio. In alcuni casi si arrivò persino a denunce ed esposti. Il dato di fatto è che oggi Sant’Agata Militello è dotata di oltre 40 km di rete metanifera che da domani, 30 Ottobre, verrà interconnessa alla rete nazionale di gas naturale. L’allaccio sarò infatti effettuato nel Comune di San Salvatore di Fitalia, in contrada S. Andrea dai tecnici delle società Gas Natural Distribuzione Spa, Nebrodi Gas Service Srl e CPL Concordia. La rete di interconnessione è stata realizzata dalla Nebrodi Gas Service Srl. Un ulteriore passo in avanti dunque per un progetto sul quale Sant’Agata scommise negli anni scorsi, evidentemente con successo, senza alcun esborso da parte delle casse comunali ne dei cittadini, se non quello per i regolari contratti di fornitura.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy