Eventi

Pubblicato il: 4, luglio 2013

passaggio campanaSi è svolta domenica 23 c.m., alle ore 20.00, dentro la suggestiva cornice di “Villa Luca” a Sant’Agata M.llo, la Cerimonia del passaggio della Campana del Lions Club Sant’Agata Militello del Distretto 108 YB del Lions International, nel corso della manifestazione: l’ammissione di tre nuovi soci e la premiazione di due Agenti di P.S .
La cerimonia condotta dal cerimoniere Cristina Carianni ha avuto inizio, come di consueto, con l’ascolto degli Inni (internazionale, europeo e nazionale e della Mission dei Lions). A seguire l’ammissione dei tre nuovi soci Sig. Calogero Scurria, presentato dal socio dott. Filippo Filetto; Avv. Letizia Marzullo, presentata dal Pres. del Club Dott. Salvatore D’Angelo; dott.ssa Graziella Facciola, presentata dal socio Col. Salvatore Scafidi.
I soci, dopo aver prestato promessa hanno ricevuto dal Presidente Salvatore D’Angelo, il Certificato d’Appartenenza all’Associazione dei Lions Clubs, il distintivo ed il Guidoncino.Sono intervenuti:
Il neo-sindaco di S.AgataM.llo, dott. Carmelo Sottile:“sono particolarmente felice di essere qui perché ci sono tanti amici e conoscenti. Ringrazio per l’invito il dott. D’Angelo, caro amico. Sono particolarmente onorato di essere presente tra voi in qualità di sindaco. Ringrazio il dott. D’Angelo per l’impegno profuso in qualità di presidente di questo Club. Prezioso anche il contributo dei soci. L’Amministrazione Comunale, vi assicuro, sarà vicina al vostro Club. Sono convinto che tra noi si possa generare una proficua collaborazione al fine di dar vita a dei progetti comuni finalizzati alla crescita della nostra collettività. Rivolgo i mie auguri al nuovo presidente Savio”.
Il sen. Bruno Mancuso: “sono felice di ritrovarmi in questa nuova veste questa sera. Questo Club si è distinto per l’attività sul piano sociale, ricreativo, umano, sociale. Questo Club cresce … l’ho visto crescere negli anni della mia Amministrazione. Il mio saluto va all’amico Salvatore che lascia un eredità pesante al neo presidente. Grazie a Salvatore per la collaborazione e per il suo operato ed auguri a Nino per quest’anno di responsabilità. Spero di continuare ad essere presente, a partecipare in questa mia nuova veste. Resto a completa disposizione per qualsiasi necessità. Come parlamentare ringrazio i due rappresentanti della Polizia di Stato che saranno premiati”.
Il Presidente dott. Salvatore D’Angelo: “vi ringrazio per essere cosi numerosi. Ho ricevuto il testimone un anno fa e durante questi mesi è andata crescendo la stima e la considerazione nei confronti di tanti amici che non avevo avuto modo di conoscere meglio. Tra poco cederò il testimone a Nino al quale auguro un buon servizio e che ringrazio per la sua presenza costante durante questo mio anno di presidenza. Chiedo a voi soci la più leale collaborazione nei suoi confronti. Il passaggio del testimone sta a significare la continuità ideale dello spirito lionistico. Il passaggio del testimone a differenza di quello della staffetta non deve arrivare mai al traguardo. Arrivare ad una metà è terminare … il Lions deve essere in corsa per sempre migliori e lusinghieri traguardi raggiunti i quali non deve fermarsi”.

Il Presidente D’Angelo, con l’ausilio di un video report, ha fatto la cronostoria di quanto in questo anno è stato realizzato dal Club.
Subito dopo la premiazione di due agenti di P.S., Calogero Todaro e Salvatore Baglione, che si sono distinti nel loro lavoro
Consegnati inoltre, sempre dal presidente D’Angelo, alcuni premi a soci del Club:
premio “Membership key” al socio Past President dott. Umberto Musarra; premio “Membershipadvancementkey” al socio Past Presidente, dott. Gaetano Sergi, il quale ha ricevuto anche un’altro premio per aver servito per 15 anni il Lions Club del luogo; riconoscimento per essere stato Membro Lions per oltre 10 anni al socio Giuseppe Vinci.
A seguire il momento del passaggio delle consegne tra il presidente Salvatore D’Angelo e il nuovo presidente Antonino Savio che prende la parola e dice: “mi corre l’obbligo in questa sede ricordare la figura del Prof. Nino Tata, grande uomo di cultura e grande sensibilità che ha saputo incarnare brillantemente lo spirito lionistico e che purtroppo non è più tra noi … sarebbe toccato a lui quest’anno assumere la presidenza del Club”. Con la massima umiltà mi accingo a presiedere il Lions club di S.agata, sicuramente metterò tutto l’impegno e la forza per continuare a trasmettere quel messaggio di solidarietà che da tempo noi Lions diffondiamo. Invito i vari soci a partecipare attivamente perchè ognuno è importante e il vostro contributo e la vostra proposta sono vitali per la crescita del Club. Vi voglio salutare invitandovi ad alzarvi in piedi per ascoltare la preghiera dei Lions”.

Segue l’intervento del presidente della Zona 9, in sede, Geom. Luciano Calunniato: “porgo i saluti del nostro Governatore Antonio Pogliese impegnato in altra cerimonia lionistica. Ringrazio il nuovo sindaco. Il Club Lions è stato sempre assistito, protetto, collaborato dall’Amministrazione Comunale. Ringrazio il sen. Mancuso … l’ho sempre visto (allora sindaco) presente per qualsiasi cerimonia … grazie!
Ultimo intervento, quello del Past Governatore dott. Giuseppe Scamporrino:Noi ci siamo assunti la responsabilità di svolgere un servizio volontario umanitario. Dobbiamo avere delle motivazioni personali che non dobbiamo perdere di vista … non dobbiamo abbandonare la strada che dobbiamo percorrere … non dobbiamo limitarci a dire ma a fare praticamente! Chiedo a lei signor Sindaco la collaborazione per la crescita, lo sviluppo del bene collettivo. Ci ritenga al suo fianco per quello che possiamo. Noi siamo in questa associazione perché dobbiamo essere utili. Grazie a voi della Polizia di Stato per il vostro impegno”.

Pino Grasso

[nggallery id=2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy