Banner Naima Griffe

Il Rotary Club per l’inclusione sociale. Bella iniziativa all’insegna del tennis e del divertimento (FOTO)

Da anni il Rotary Club Sant’Agata di Militello si impegna a sostenere, con varie attività di servizio, l’accesso paritario di ogni individuo a risorse ed opportunità.

In quest’ottica il Club, presieduto da Salvino Fidacaro, ha organizzato un pomeriggio di sport inclusivo, in collaborazione con la psicologa Morena Gioitta e con i rappresentanti del centro “La Rosa Blu” di Brolo, della Cooperativa Sociale “Arcobaleno” di Acquedolci e della “Fondazione Mancuso” di Sant’Agata di Militello.

Grazie alla partnership con il Circolo Tennis Acquedolci presieduto da Daniela Fiocco, sono stati messi a disposizione i campi da tennis, sui quali si sono avvicendati in allegria ragazzi ed istruttori.

Numerosi giovani, con cappellino e racchetta, sono stati avviati al tennis da Giovanni Giuffrè, Maestro Nazionale F.I.T. e Direttore tecnico della Tennis & Padel On Moving, altro partner dell’evento, dai Maestri Gabriele Fiocco, Federica Di Bennardo e Boris Zingales, e dai preparatori fisici Filippo Merlo e Adelfio Manasseri.

In un contesto inclusivo di gioco, sereno e paritario, i partecipanti, tutti in maglietta rossa con il logo “Rotary Social Tennis”, hanno socializzato tra loro e si sono divertiti.

Presenti all’attività anche il Presidente del Rotaract, Vincenzo Lo Bianco, con l’incoming, Fabio Carollo, e la Dirigente del l’ASD Circolo Tennis Acquedolci, Monica Fiocco. L’ incontro si è concluso con un’abbondante e gioiosa merenda e con un arrivederci alla prossima giornata d’inclusione sportiva, che con ogni probabilità si terrà in autunno.

Comunicato e foto Rotary Club Sant’Agata Militello 

error: Questo contenuto è protetto !!