Banner Naima Griffe

Inveisce e spacca una bottiglia in pubblica piazza. Rintracciato dalla Polizia e accompagnato in ospedale

Un 57enne di Sant’Agata Militello è stato rintracciato questo pomeriggio dalla Polizia ed accompagnato all’ospedale, dove si trova tuttora per gli accertamenti sanitari del caso, dopo essere andato in escandescenze in pieno centro cittadino.

L’uomo, già protagonista alcune settimane addietro di un tentativo di suicidio in casa propria, sventato grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, si sarebbe recato nei pressi dell’abitazione di una donna, suonando al campanello ed inveendo per la strada, quindi, avrebbe gettato per terra una bottiglia e si è allontanato.

Sulle sue tracce gli uomini del commissariato di Polizia di Sant’Agata Militello, al comando del Vice Questore Gaetano Di Mauro, che lo hanno rintracciato presso l’abitazione della compagna. Necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per entrare nell’abitazione, visto che l’uomo si rifiutava di aprire.

La Polizia sta quindi svolgendo gli accertamenti di rito per gli eventuali sviluppi della vicenda.

error: Questo contenuto è protetto !!