Banner Indicazioni Corona Virus

Emergenza sanitaria e volontariato. Un anno di “buone azioni” a sostegno della collettività.

Un report con le azioni concrete poste in essere grazie alle donazioni della comunità a sostegno della collettività, in particlare per quanto riguarda il settore sanitario ma non solo. Lo hanno presentato alla Diocesi di Patti, nell’udienza concessa dal Vescovo Mons. Guglielmo Giombanco, i dottori Gaetano Sergi e Angela Pulejo, rappresentanti del gruppo “Emergenza Covid : Aiutiamo la sanità nei Nebrodi”, costituito nel marzo 2020 insieme a numerosi professionisti della zona nebroidea. Il gruppo, autofinanziato con una donazione iniziale degli stessi promotori, ha quindi avviato una raccolta fondi on line “Gofound” che ha fruttato circa 14 mila euro, a cui la stessa Diocesi di Patti per volere del Vescovo aveva sin dal principio partecipato con una propria donazione.

Nel corso di questo anno di pandemia, quindi, numerose sono state le iniziative poste in essere grazie alla raccolta fondi per sostenere le attività sanitarie e non solo. Tra queste ricordiamo l’acquisto e instalazione di dispositivi di protezione per l’accesso al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Agata e la donazione all’ospedale di un monitor multiparametrico; la fornitura di dispositivi di protezione al Distretto sanitario e al “118”; ed ancora le installazioni di pannelli anti-doplet presso il centro trasfusionale; l’acquisto di sedie a rotelle e la fornitura di 56 ossi pulsimetri destinati all’associazione medici di famiglia. In occasione della Pasqua lo stesso sodalizio ha provveduto a consegnare pacchi alimenti al Punto Betania di Sant’Agata da donare alle famiglie dei bisognosi assistite dai volontari.

Nell’udienza con monsignor Guglielmo Giombanco, sono stati quindi illustrati alcune idee per il prossimo futuro che il gruppo di volontari intende portare avanti, tra cui la costituzione di un comitato permanente di vigilanza socio sanitaria in grado di accogliere le segnalazioni e le aspettative del territorio sui problemi legati all’emergenza Covid.

error: Questo contenuto è protetto !!