Banner Indicazioni Corona Virus

Progetti di messa in sicurezza, finanziati a Sant’Agata 900 mila euro.

Il comune di Sant’Agata Militello ha ottenuto finanziamenti per complessivi 900 mila euro nell’ambito dei contributi per l’anno 2021 per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio. Assegnate risorse per 600 mila euro per il progetto di sistemazione e consolidamento degli argini del torrente in località “Rigamo” e 300 mila euro per il progetto riguardante la realizzazione di opere a salvaguardia della condotta idrica  comunale nelle sorgenti “Valerio” e ” Neresi”  sul torrente Rosmarino.

L’assegnazione dei fondi, nell’ambito dei contributi per l’anno 2021 per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio, è stata botificata col decreto del 23 febbraio, firmato dal Capo del Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministero dell’interno e dal Capo del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato del Ministero dell’economia e delle finanze.

“Siamo soddisfatti per l’ottenimento dei fondi che ci consentiranno di realizzare due importanti interventi da tempo attesi – commenta il sindaco Bruno Mancuso – . Il primo progetto riguarda il definitivo consolidamento del corso d’acqua in località Rigamo, il secondo permetterà invece di realizzare le opere a difesa delle sorgenti comunali nell’alveo del “Rosmarino” ripetutamente soggette a danneggiamento in occasione di straordinari eventi atmosferici. Gli uffici, cui va il plauso per aver tempestivamente attivato le procedure per la partecipazione al bando entro la scadenza dello scorso 15 settembre, predisporranno dunque gli atti necessari per l’affidamento e l’avvio dei lavori”.

Alberto Visalli

error: Questo contenuto è protetto !!