Banner Indicazioni Corona Virus

Cantieri di lavoro, dalla Regione ancora niente somme. Terza anticipazione del comune.

Tarda ancora ad arrivare il dovuto accredito da parte dell’assessorato regionale alla Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro, delle risorse spettanti per il pagamento dei lavoratori impegnati nei cantieri regionali di lavoro. La giunta municipale di Sant’Agata Militello, ha quindi approvato la terza anticipazione delle somme, pari a 28 mila euro, al fine di procedere con il pagamento delle spettanze arretrate per i lavoratori. L’amministrazione comunale di Sant’Agata Militello aveva già provveuto con precedenti anticipazioni di somme per complessive 85.271,58 euro, di cui 35.271,58 euro ad ottobre scorso ed ulteriori 50 mila euro a dicembre, per il pagamento dei lavoratori impegnati nel cantiere di sistemazione e pavimentazione dei tratti di marciapiede lungo la Via Medici e in Via Parco degli Ulivi (ultimato lo scorso ottobre) e per quelli impegnati in analogih lavori lungo la via Cosenz e in contrada Muti (ultimazione prevista fine febbraio). Il Comune per entrambi cantieri gà ad agosto scorso ha avanzato secondo procedura le richieste di anticipazione del 20%, al competente Assessorato Regionale al Lavoro quindi a novembre ha formulato ulteriore richiesta di anticipazione del 70% sull’importo ammesso a finanziamento ma l’Assessorato Regionale, ad oggi, non ha ancora accreditato neanche le somme di cui alla prima richiesta del 20%. Ad oggi dunque nessuna erogazione è ancora avvenuta da parte della Regione.

error: Questo contenuto è protetto !!